Archivi categoria: sommari

Asocial A social retreat

«Scrivere, e anche leggere, era diventato un dovere odioso, e queste, considerato il misero stipendio che se ne ricava, sono cose che ha senso fare soltanto se ci si diverte» (Jonathan Franzen, Come stare soli) I. Da quasi quattro anni … Continua a leggere

Pubblicato in diario, sommari. | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . | Commenti disabilitati su Asocial A social retreat

Unitaglia

1. Giungono fin quaggiù echi della festa piemontese: mi si vuole trascinare nel balletto – nel belletto – di un’unificazione statale per la quale, più che la nazione, poté la televisione. Chiaramente lo fanno con una lingua più universale che … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia politica, sommari. | Tag: , , , , , , , , , , , . | Commenti disabilitati su Unitaglia

Ammazzare i libri

1. Adoro i libri: sono una delle cose migliori per colmare lo spazio e il tempo. Purtroppo sono anche uno dei modi più sicuri e rovinosi per svuotare le proprie tasche – pensiero e capitale raramente vanno di pari passo. … Continua a leggere

Pubblicato in sommari. | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , . | Commenti disabilitati su Ammazzare i libri

Discriminare

I. Se sono un essere degno d’essere detto ‘razionale’, se mi giova qualcosa agisco in base a criteri economici: permuto la maggior qualità per la minor quantità1. Così, per esempio, cerco un meccanico che sappia fare bene il suo lavoro … Continua a leggere

Pubblicato in sommari. | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . | Commenti disabilitati su Discriminare

Dodici (mesi di) disillusioni

Ogni anno, pressappoco in questo periodo, si fa la conta di ciò che i dodici mesi trascorsi ci hanno condotto, e ci si augura altresì che i dodici mesi a venire possano essere ancor più fruttuosi – trascurando affatto il … Continua a leggere

Pubblicato in diario, sommari. | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . | Commenti disabilitati su Dodici (mesi di) disillusioni