Archivi tag: diverso

Crocifissi

Sinceramente alcune reazioni alla sentenza del crocifisso non me le aspettavo. Sapevo già dell’ipocrisia bigotta degli italiani (di una parte di essi perlomeno): che molte voci si sollevassero indignate era scontato; che nuove croci sarebbero apparse era ampiamente prevedibile; passi … Continua a leggere

Pubblicato in www.davidetomasello.it | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 15 commenti

Meticciamento

L’ospitalità non è l’unica via d’accesso a una terra straniera, o sia la sola strategia possibile di pacificazione tra estranei. C’è anche la strada più diretta e più impervia del sesso – quell’amore che dell’amicizia sovente è la caricatura, l’aggravante, … Continua a leggere

Pubblicato in www.davidetomasello.it | Contrassegnato , , , , , , , , | 17 commenti

Ospitalità

L’estraneo non è solo qualcuno da discriminare o un nemico da abbattere, come posso avere erroneamente suggerito nei miei post precedenti. Lo straniero può essere anche qualcuno che affascina1 – il diverso da accogliere e comprendere, dopo l’inevitabile antitesi, per … Continua a leggere

Pubblicato in www.davidetomasello.it | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 9 commenti

Pseudospecie

Torno brevemente sulla discussione sui diversi, che tanto astio e troppi fraintendimenti ha disseminato fra me e l’interlocutrice prediletta. In breve ella pensa che qualsiasi “incomprensione” (che è scontro e paura, avversione e timore prima ancora che omicidio) possa essere … Continua a leggere

Pubblicato in www.davidetomasello.it | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | 11 commenti