Mai colata

Sei tornato dal ponte? Ci sei andato a messa? Hai avuto due minuti per considerare cosa si festeggiava? L’Immacolata. Bravo. Cioè? Il fatto che Gesù sia stato concepito senza… sì, senza concezione. Sbagliato! Non è così facile. Si celebrava il dogma che Maria è nata senza peccato. Capisci? No, niente battesimo per lei1. Un’ingiustizia? Tecnicamente non sarà bellissimo nemmeno farsi sverginare da proprio figlio. Te l’eri mai chiesto? Ma certo che no. Non sono domande che si fanno, Cristo! Gesù è stato concepito dallo Spirito Santo. Che poi è Dio. Ma è anche Gesù stesso – è la Trinità, baby.

immacolata

Come dici? Non importa se sembra assurdo, ma è così? E chi lo mette in dubbio: dovessimo fidarci solo di quel che vediamo, crederemmo a ben poco2. Anch’io, ad esempio, credevo che tutto tendesse verso il basso. Poi ho visto una cosa grande quanto un palazzo sollevarsi e prendere il volo. Magia! Miracolo! Dio lo vuole! Ma poi uno scienziato m’ha spiegato la forza di gravità, l’aerodinamica e tante altre corbellerie del genere. C’ho creduto, e ci credo ancora. Esattamente come tu credi alle cose che t’ha detto il prete. È il principio di autorità, baby. Il problema è chi è che la possiede, questa autorità.


Note:
  1. E niente più neanche per me. A proposito, Gesù se l’è fatto fare, però. Forse che è nato col peccato originale, almeno lui?
  2. Tu ad esempio vedi che senza un papà non c’è un figlio. (Capisci presto a cosa serve un papà e un pipì.) Ma il prete ti dice che non fu così per Gesù, e che Giuseppe era suo padre putativo. (Puta che? De puta madre.) Insomma, Gesù non viene da uno spermatozoo, né di Giuseppe né di alcun altro. Fìdati.
Questa voce è stata pubblicata in www.davidetomasello.it e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.