Bibliografia

Quest’opera, umanisticamente, è debitrice a quelle altrui, giacché soglio nutrirmi di letture – lettere e filosofia. Ecco le mie attuali (anche su Anobii); a seguire, un breve elenco delle più importanti – le più formative.

  • Aristotele, Politica
  • Asimov I., Io, robot
  • Ballard J., Il condominio
  • Barabási A.L., Link
  • Beckett S., Aspettando Godot
  • Beigbeder F., Lire 26.900
  • Benni S., Baol
  • Berne E., A che gioco giochiamo
  • Berselli E., Venerati maestri
  • Birattari M., Italiano: lo stile
  • Blackmore S., La macchina dei memi
  • Boniolo G., Il pulpito e la piazza
  • Borges J.L., Finzioni
  • Borges J.L., L’aleph
  • Bradbury R., Fahrenheit 451
  • Buchanan M., L’atomo sociale
  • Bufalino G., Diceria dell’untore
  • Bukowski C., Storie di ordinaria follia
  • Burgess A., Arancia meccanica
  • Calvino I., Lezioni americane
  • Calvino I., Marcovaldo
  • Camus A., Lo straniero
  • Carver R., Principianti
  • Castelfranchi Y. – Stock O., Macchine come noi
  • Céline L.F., Viaggio al termine della notte
  • Chomsky N., Anarchia e libertà
  • Cialdini R., Le armi della persuasione
  • Cioran E., Sillogismi dell’amarezza
  • Cioran E., Il funesto demiurgo
  • Cipolla C.M., Le leggi fondamentali della stupidità umana
  • Consolo V., Di qua dal faro
  • Damasio A., Alla ricerca di Spinoza
  • Damasio A., Emozione e coscienza
  • Damasio A., L’errore di Cartesio
  • Darwin C., L’origine delle specie
  • Dawkins R., Il gene egoista
  • Dawkins R., L’illusione di dio
  • De Caro M., Il libero arbitrio
  • Dennett D., La mente e le menti
  • Dennett D., L’evoluzione della libertà
  • Dennett D., L’idea pericolosa di Darwin
  • Dennett D., Rompere l’incantesimo
  • Descartes R., Discorso sul metodo
  • De Waal F., Primati e filosofi
  • Diamond J., Armi, acciaio e malattie
  • Diamond J., Collasso
  • Dinouart J.A.T., L’arte di tacere
  • Dodds E., I greci e l’irrazionale
  • Dupré J., Natura umana
  • Eco U., Apocalittici e integrati
  • Eibl-Eibesfeldt I., Amore e odio
  • Erasmo da Rotterdam, Elogio della follia
  • Esiodo, Le opere e i giorni
  • Euripide, Medea
  • Flaiano E., Diario notturno
  • Fukuoka M., La rivoluzione del filo di paglia
  • Freud S., Psicopatologia della vita quotidiana
  • Gazzaniga M., La mente etica
  • Golding W., Il signore delle mosche
  • Gómez Dávila N., In margine a un testo implicito
  • Gould S.J., Bravo brontosauro
  • Graeber D., Critica della democrazia occidentale
  • Gurrieri P., L’anarchia spiegata a mia figlia
  • Haidt J., Felicità: un’ipotesi
  • Haidt J., Menti tribali
  • Hanlon M., Dieci domande alle quali la scienza non può (ancora) rispondere
  • Harford T., L’economista mascherato
  • Harel D., Computer a responsabilità limitata
  • Hauser M., Menti morali
  • Heidegger M., Che cos’è metafisica?
  • Hitchens C., Consigli a un giovane ribelle
  • Hobbes T., De Cive
  • Hobbes T., Leviatano
  • Hofstadter D., Gödel, Escher, Bach
  • Hofstadter D. – Dennett D., L’io della mente
  • Houellebecq M., Estensione del dominio della lotta
  • Hume D., Ricerca sull’intelletto umano
  • Huxley A., Il mondo nuovo
  • Illich I., Disoccupazione creativa
  • Illich I., La convivialità
  • Illich I., Descolarizzare la società
  • Jünger E., Trattato del ribelle
  • Kant I., Critica della ragion pratica
  • Kant I., Critica della ragion pura
  • Kerouac J., Sulla strada
  • Klein N., No logo
  • La Boétie É., Discorso sulla servitù volontaria
  • Latouche S., La scommessa della decrescita
  • Leopardi G., Operette morali
  • Levitt S. – Dubner S., Freakonomics
  • Locke J., Secondo trattato sul governo
  • Lorenz K., Gli otto peccati capitali della nostra civiltà
  • Lorenz K., L’aggressività
  • Lorenz K., L’anello di re Salomone
  • Machiavelli N., Il principe
  • Morris D., La scimmia nuda
  • Morris D., Lo zoo umano
  • Motterlini M., Trappole mentali
  • Nabokov V., Lolita
  • Nietzsche F., Così parlò Zarathustra
  • Nietzsche F., L’anticristo
  • Occhipinti M., Una donna di Ragusa
  • Odifreddi P., C’era una volta un paradosso
  • Odifreddi P., Perché non possiamo essere cristiani
  • Onfray M., Trattato di ateologia
  • Orwell G., 1984
  • Orwell G., La fattoria degli animali
  • Orwell G., Fiorirà l’aspidistra
  • Palahniuk C., Fight Club
  • Palahniuk C., Soffocare
  • Pennac D., Come un romanzo
  • Pirandello L., Novelle per un anno
  • Platone, Repubblica
  • Platone, Simposio
  • Pollan M., Il dilemma dell’onnivoro
  • Proust M., Alla ricerca del tempo perduto
  • Ramachandran V., Che cosa sappiamo della mente
  • Ridley M., Un ottimista razionale
  • Rousseau J.J., Origine della disuguaglianza
  • Sacks O., L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello
  • Sacks O., Un antropologo su Marte
  • Santambrogio M., Manuale di scrittura (non creativa)
  • Sartre J.P., Il muro
  • Savater F., Politica per un figlio
  • Schopenhauer A., La filosofia delle università
  • Sciascia L., Il giorno della civetta
  • Sciascia L., A ciascuno il suo
  • Sciascia L., Todo modo
  • Sciascia L., Candido ovvero Un sogno fatto in Sicilia
  • Seligman M., La costruzione della felicità
  • Seneca, Dialoghi
  • Serianni L., Prima lezione di grammatica
  • Sgalambro M., Dell’indifferenza in materia di società
  • Sgalambro M., Della misantropia
  • Sharp G., Come abbattere un regime
  • Sloterdijk P., La mano che prende e la mano che dà
  • Snow C.P., Le due culture
  • Sokal A. – Bricmont J., Imposture intellettuali
  • Spinoza B., Trattato teologico-politico
  • Spinoza B., Trattato politico
  • Thoreau H.D., Walden
  • Thoreau H.D., La disobbedienza civile
  • Tolstoj L., La morte di Ivan Il’ič
  • Vaneigem R., Niente è sacro, tutto si può dire
  • Voltaire, Candido o l’ottimismo
  • Wallace D.F., Brevi interviste con uomini schifosi
  • Wallace D.F., Questa è l’acqua
  • Ward C., Anarchia come organizzazione
  • Zelinski E.J., L’arte di non lavorare